Aggiornamenti Recenti Attiva/disattiva nidificazione dei commenti | Scorciatoie da tastiera

  • Daxeel 21:13 il 15 April 2018 Permalink | Risposta  

    Sto cercando di rimettere in sesto il blog. Ci riuscirò?

     
  • Daxeel 03:27 il 17 April 2014 Permalink  

    Giochiamo? 

    Pietro: papà, giochiamo che tu sei Pietro ed io il papà?
    Daniele: Certo. Allora io adesso sono Pietro.
    Pietro: Vai in camera tua e metti a posto i tuoi lego!

     
  • Daxeel 19:28 il 28 October 2013 Permalink  

    “Papà, come si usa internet?”

    • Pietro, 3 anni e 1 mese.

     
  • Daxeel 11:32 il 12 January 2013 Permalink  

    Gìo gìo tondo
    cacca il mondo
    cacca la tea
    tutti giù pe tea

     
  • Daxeel 20:07 il 17 October 2012 Permalink
    Etichette: censura, Facebook   

    Oggi Facebook mi ha cancellato il seguente stato:

    ““Bussarono alla porta, quando, come sempre, nessuno li stava aspettando.
    Andai ad aprire ed in un attimo ce li ritrovammo dappertutto.
    Dannatissimi cazzi amari.”

    • 3nding”

     
    • masmassy 21:13 il 23 maggio 2013 Permalink | Risposta

      Pensa un po’! Con tutti i commenti e gli status razzisti che segnalo ogni giorno, e che vengono puntualmente ignorati, almeno mi fai sperare che qualcuno a supervisionare facebook ci sia, e che abbia forse gli occhi un po’ foderati di prosciutto. E per cosa te lo avrebbero cancellato? “Cazzi”? Mah!

  • Daxeel 00:07 il 06 August 2012 Permalink  

    Tuffi 

    Sul divano mangiando semi salati e guardando i tuffi con Pietro.
    Pietro: “Tuffa! Bambina tuffa!”

     
    • chiaraio 12:40 il 19 agosto 2012 Permalink | Risposta

      basta che non gli viene voglia di tuffarsi dal divano!
      da capa di internet non ho capito perchè non riesco a rispondere ad altri articoli! sei troppo complicato per me!

    • Daxeel 14:12 il 19 agosto 2012 Permalink | Risposta

      Cara “Capa di Internet”, non riesci a rispondere agli altri articoli perché, automaticamente dopo 60 giorni, i commenti vengono chiusi per limitare lo spam. :) Se vuoi informarti sullo spam: http://it.wikipedia.org/wiki/Spam

  • Daxeel 21:14 il 15 June 2012 Permalink  

    Poopy 

    … in the Potty :)

     
  • Daxeel 23:51 il 16 April 2012 Permalink  

    Perché 

    Oggi Pietro ha detto “perché”. Paura.

     
    • Serena 12:58 il 17 aprile 2012 Permalink

      Ma non sei tu quello che dice che ha studiato, letto, s’è informato, per tutta la vita per poter rispondere ai perché di tuo figlio? Cos’è? Non hai finito di ripassare? Ahahahahah

  • Daxeel 16:59 il 20 March 2012 Permalink  

    La prima febbre 

    Prima febbre di Pietro allo scadere del suo anno e mezzo. Lo vedevamo un po’ lagnoso e di solito non lo è, lo vedevamo un po’ scontroso e un po’ altalenante nei suoi desideri.
    Inizialmente abbiamo pensato che stesse diventando femmina ma poi, misuratagli la febbre a 39,2°C, abbiamo capito che stava male.
    Gli diamo la Tachipirina come ad un bambino di 10.8kg ma la febbre non si abbassa.
    Scopriamo poi, complice la pediatra, che la febbre di moda quest’anno non è reattiva al paracetamolo ma all’ibuprofene.
    Adesso Pietro è fresco come una rosa ma lo stesso un po’ sbattutello.

     
    • chiaraio 15:38 il 27 marzo 2012 Permalink

      era solo dispiaciuto di non potermi fare gli auguri perchè non sa ancora usare il telefono!

  • Daxeel 12:10 il 10 March 2012 Permalink
    Etichette:   

    Farfalla 

    Pietro si è sorpreso parecchio quando si è sentito pronunciare la sua prima parola di tre sillabe: FARFALLA.
    E l’ha ripetuta parecchio, facendosela scivolare dalla lingua alle orecchie.
    E tutti intorno erano contenti.

     
    • chiaraio 15:42 il 27 marzo 2012 Permalink

      Vedo che dopo una lunga pausa ti sei scatenato! Sono felice di avere una minima parte in queste tre poetiche sillabe.

c
scrivi un nuovo post
j
post successivo/commento successivo
k
post precedente/commento precedente
r
Risposta
e
Modifica
o
mostra/nascondi commenti
t
torna a inizio pagina
l
vai all'accesso
h
mostra/nascondi aiuto
shift + esc
Cancella