Bicicletta 18km (18/10)

La mia bici
Finalmente mi decido: vado in garage e trovo la mia bici tutta impolverata e sgonfia che mi guarda un po' come ti guardano le donne quando le hai lasciate ad aspettarti davanti all'altare. La spolvero, gonfio le gomme e le do pure un po' di nafta sulla catena. Si, lo so, molte donne non vorrebbero la nafta.
Penso subito che la prima uscita stagionale dovrà essere poco impegnativa perché rischierei di bloccarmi col mio fisico statuario ed allenatissimo a qualche chilometro da casa impossibilitato ad infilare la bici in un taxi.
Quindi parto, dimenticandomi la macchina fotografica e, scordandomi pure che il mio telefono qualche foto la può fare, passo sotto Assisi, attraverso Rivotorto ed arrivo fino a Capitan Loreto.
Lì, spaventato dall'immagine del taxi, torno indietro e, siccome io agli amici ci penso o cerco di pensarci, passo davanti al ristorante Coccinella (ciao Kappa!) e baldanzoso torno a casa.

I muscoli non ululano troppo e sembro ancora vivo. Non male per la prima uscita.

Percorrenza 18,31 km dalle 14:55 per 52'08" - Vel. media 21,1 km/h - Peso ↑ 94,5 kg