Bicicletta 29km (47/10)

Il vostro stauario ciclistaLa mia biciSiccome bisogna battere il ferro quando... quando... beh avete capito, con i glutei che urlano la loro disapprovazione anche oggi mi vesto da oplita e risalgo in bici. Stavolta ho la macchina fotografica ma, stranamente, il computer da polso che ti dice anche quando morirai™ si lamenta di avere la batteria scarica. Siccome ieri l'ho ricaricato quando estraevo i dati io, con piglio da femmina, non ci credo.
Le leggi della fisica mi si pongono tenacemente davanti quando dopo un chilometro si spegne. Bene, dovrò arrangiarmi con quello della bici che, per contrappasso (o contraltare, scegliete voi), non ti dice neppure che ore sono.
Da casa mia mi dirigo subito verso Costano dove finalmente ammiro dei campi coltivati che a me piacciono tanto, attraverso Passaggio di Bettona e salgo verso Colle di Bettona (no, a Bettona non ci vado che c'è una salita sputapolmoni) dove, passando davanti all'unico bar, guardo con disapprovazione i vecchietti fannulloni che pascolano sui tavolini lungo la strada.
Discesa, bellissima discesa fino a Signoria di Torgiano e poi a Torgiano. Mi accorgo che tutti i negozi sono chiusi e realizzo, io sono intelligente, che è il Primo Maggio. Mi colpisce che ci siano molte persone sedute su di una sedia a fianco del loro portone di casa guardanti le mirabolanti cose che succedono lì davanti tipo un cane che alza la zampa, il vecchietto che legge gli avvisi funebri o il ciclista che passa sbuffando piegato sul manubrio.
Attraverso Cipresso e poi entro a Bastia Umbra dirigendomi verso il percorso verde dove stanno facendo dei lavori e questi mi spingono in una deviazione che mi allontana dal fiume. Riprendo poi il vecchio percorso e alla fine, dove c'è lo spiazzo, vedo parecchi gruppi organizzati per il picnic. Bravi.

Torno a casa al limite del blocco definitivo del quadricipite femorale.

Il solo pony che ho incontrato in questo giorno di festaQuesto lo ammiro, è un ottimista!Viti messe a dimoraVilla Boccaglione a Passaggio di Bettona (PG)



Percorrenza 29,3 km dalle 15:30 per 1h30' - Vel. media n.p. km/h - Peso ↑ 95,0 kg

4 pensieri riguardo “Bicicletta 29km (47/10)”

  1. Ciao Daxel….secondo te per un ragazzo dipendente dal calcetto come me (gioco in media 4 volte a settimana), è impensabile prendere la bici e farsi 60km di punto in bianco? Ti dico che l’ultima volta che l’ho presa è stato un anno fa per andare in centro (2 km a dire tanto..) dici che schiatto durante il tragitto?O le mie gambe reggeranno? Grazie! ;)

  2. Premesso che non sono un grosso esperto ti consiglio di iniziare per pochi km, tipo 6-10 perché i muscoli che usi con il calcetto sono diversi da quelli necessari per la bici. Uno dei motivi che non ti permetterebbero di pedalare subito per 60 km è pure il dolore alla parte di te che si appoggia sulla sella. Per risolverlo ti consiglio di comperare un paio di calzoncini con la parte imbottita e di iniziare con pochi km e poi aumentarli nelle volte successive. Fammi sapere.

  3. Ciao Daxeel, ti aggiorno sull’impresa che ho provato ad affrontare la settimana scorsa! Sono rimasto sorpreso, xkè contrariamente a tanti pareri negativi, non ho avuto nessuna difficoltà (di resistenza fisica intendo) nell’affrontare quei 66km…intendiamoci, mi son fatto 33km all’andata, poi son ripartito 3ore e mezza più tardi per la strada del ritorno. Non ho avuto affaticamenti esagerati, l’unica parte dolente è come mi avevi anticipato, il sedere che ne ha risentito parecchio, a pochi km dall’arrivo ormai non lo sentivo più…da quel punto di vista è stato massacrante, colpa anche della sella e del fatto che non avessi nessun’imbottitura. Cmq tutto somatto sono rimasto soddisfatto, ho fatto la mia prima bella esperienza in bici, spero ricapiti prestissimo! Grazie cmq per i suggerimenti e i pareri! ;)

  4. Di nulla, Flavio. Sono contento che tu sia riuscito a terminare con soddisfazione la tua prima uscita di 66 km. Per l’imbottitura ci sono pantaloncini specifici a poco prezzo che possono aiutarti perché non è la sella il problema ma il fatto che non sei abituato a sollecitare quella zona. Fammi sapere di ulteriori uscite. :)

I commenti sono chiusi