Premi "Invio" per passare al contenuto

Mese: Giugno 2008

Bicicletta 20km (344/08)

Foratura alla ruota anterioreIl percorso di oggiCaldo, finalmente fa caldo.
Infilo la bici in macchina e mi dirigo verso il percorso verde sul fiume Tevere tra Ponte San Giovanni e Villa Pitignano passando per Ponte Valleceppi e Ponte Felcino. Il percorso verde è stato curato da poco, l’erba è tagliata e niente disturba la pedalata. Essendo venerdì ci son poche persone e quindi si frena di meno.
Tornando indietro da Villa Pitignano, proprio sul ponte di Ponte Felcino sento che la bici non mi risponde più e capisco di aver bucato la ruota anteriore e la spina di rovo era così grande che riuscivo a vederla perfino mentre rallentavo. Mi fermo al distributore aperto della Total, che gonfiare la ruota con al pompa è davvero una cosa che cerco di evitare, e cambio la camera d’aria. Il gentilissimo gestore mi permette pure, alla fine, di lavare le mani col suo sapone.
Riprendo il percorso verde e torno alla macchina. Arrivato mi accorgo che il mio orologio che ti dice pure quando morirai™ ha segnato solo 20km a fronte del ciclocomputer che ne ha segnati 24. Scopro l’arcano quando, scaricati i dati, vedo che per gli ultimo 3 km era andato in palla come si nota molto bene dal tracciato in basso.
Vatti a fidare…

Campanile a Ponte FelcinoToilette cignescaVerso il ponte pedonale per PretolaGuardando la E45

Percorrenza 20,66 km dalle 15:11 per 1h05’01” – Vel. media 19,1 km/h – Peso ↓ 104,1

Commenti chiusi

Bicicletta 35km (324/08)

La statua della Madonna di Santa Maria degli AngeliIl percorso di oggiVisto che bisogna approfittare di ogni sprazzo di sole che possa sembrare duraturo, ho preso la bici per un giro diciamo “classico”: quello che faccio quando non voglio pensare ad un nuovo percorso.
Salito fino alle pendici di Assisi ho notato persone che stavano assemblando l’area per l’Assisi Endurance Lifestyle che ci sarà tra qualche giorno. Da lì mi dirigo verso Rivotorto per poi scendere verso Capitan Loreto dove mi sono comperato da bere al solito bar.
Passato sopra la E75 mi dirigo verso Cannara e da lì, superata, verso la strada che congiunge Bevagna a Torgiano dove mi dirigo verso Torgiano.
Arrivato a Passaggio di Bettona ho svoltato verso Costano, Bastia e poi a casa dove, prima di arrivare, ho fotografato la Madonna in cima alla basilica.

Capisco che possa sembrare noioso ma il fatto che ogni 15 minuti minacciasse di piovere non l’ha reso tale.

Casa Gualdi ad Assisi (in ristrutturazione)Chiesetta di campagna a Rivotorto d'AssisiCampi di grano e, sullo sfondo, il monte SubasioAndando verso Passaggio di Bettona

Percorrenza 35,52 km dalle 15:12 per 1h35’18” – Vel. media 22,4 km/h – Peso ↑ 105,2

Commenti chiusi